wat suan dok

Tour Bangkok + Tour Thailandia del nord

Tour Bangkok + Tour Thailandia del nord. E’ il tour che ti permette di vedere le attrazioni più importanti di Bangkok e buona parte di quelle delle zone della provincia di Chiang mai e Chiang rai.

1° giorno Tour floating market, railway market, mercato dei fiori, wat Traimit

Ore 8.00 am : Incontro con la guida presso l’hotel di Bangkok

Partenza per Damnoen Saduak Floating Market, escursione in barca al mercato galleggiante, il giro dei canali con le caratteristiche barche parte dal villaggio ed arriva fino al mercato, si scende dalla barca e si continua la visita a piedi lungo i canali del mercato galleggiante; è possibile fare varie soste per comprare merce o semplicemente godersi lo spettacolo di colori che offre il mercato galleggiante.

tour bangkok

Visita al railway market, il carattestico mercato sui binari ferroviari che viene spostato al passare del treno.

Ore 12.00 am : Sosta per il pranzo

Dopo pranzo visita del famoso mercato dei fiori di Bangkok, il mercato è molto grande e da la possibilità di vedere numerose qualità diverse di fiori tipici della Thailandia .

Visita conclusiva al Wat Traimit (tempio del Buddha d’oro)

2° giorno Bangkok city tour

Ore 8.00 am : Incontro con la guida presso l’hotel di Bangkok

Visita guidata del Palazzo Reale. Questo complesso, circondato da mura, ha la forma di una piccola “città nella città” e si trova nell’isola diRatankosin. Qui si possono ammirare lussuosi palazzi, edifici e templi celebri come il Tempio del Buddha di Smeraldo (Wat Phra Keow), considerato il tempio buddhista più sacro, che conserva al suo interno una grande statua di Buddha intagliata nella giada.

Wat Phrakeow

Ore 12.30 am : Pranzo in un ristorante locale

Nel pomeriggio visita guidata di Wat Pho e Wat Arun (Tempio dell’Alba). Il tempio si trova nel distretto di Bangkok Yai, nel popoloso quartiere di Thonburi sulla riva destra del fiume Chao Phraya. Visita guidata del tempio.

Ritorno in hotel al termine delle visite- 2° notte a Bangkok

wat arun

Bangkok

3° giorno Bangkok-Tour Ayutthaya

08:30 – Incontro con la guida presso l’hotel di Bangkok .

• Lungo la strada per Ayutthaya, sosta al palazzo dell’estate Bang Pa In.

Bang Pa In

Arrivo ad Ayutthaya 10:30 – Su richiesta escursione guidata in bicicletta dei maggiori templi di Ayutthaya oppure in auto.

Visita di Wat Phu Khao Thong , originariamente costruito nel 1387 dal secondo re del regno Ayothaya, è un imponente monumento nella parte nord – ovest di Ayutthaya . Quando la birmania ha conquistato Ayutthaya nel 1569 , il re birmano ha costruito un chedi lun ( o piramide ), in cima al primo tempio per celebrare la sua vittoria su Ayutthaya e il Siam .

Si prosegue per il parco storico di Ayutthaya . Wat Phra Sri Sanphet , una volta era il tempio più importante durante il periodo di Ayutthaya . Adiacente al Wat Phra Sri Sanphet ce il Viharn Phra Mongkolbopit un imponente edificio che ospita una grande immagine in bronzo del Buddha seduto .

12:30 – Sosta per il pranzo.

Visita al Wat Lokaya Sutha dove si puo vedere il grande Buddha reclinato di Ayutthaya con 8 metri di altezza e 42 metri di lunghezza . L’ immagine del Buddha è fatta di mattoni e ricoperta di intonaco . Onward a Wat Mahathat , un classico tempio di Ayutthaya famoso per la pittoresca testa di Buddha inghiottita dalle radici dell’ albero del Bodhi.

Escursione ad Ayutthaya

A fine visita – Partenza per l’hotel di Bangkok.

Arrivo a Bangkok. 3° notte

Tour ayutthaya

4° giorno Bangkok – Chiang rai – Triangolo d’oro

Volo Bangkok 8.00am – Chiang rai (9.00am) volo incluso

Ore 9.00 am : Incontro con la guida presso l’aeroporto di Chiang rai e partenza per l’escursione presso un villaggio tribale di etnia Akha, Yao e Karen (donne giraffa). Nel villaggio tribale è possibile vedere le tribù con i tradizionali vestiti della propria etnia, gli uomini il giorno lavorano nei campi, mentre le donne con il telaio creano sciarpe di seta.

donne giraffa

Lasciamo il villaggio e ci dirigiamo verso Chiang Saen, lungo la strada assaggio di ananas di stagione venduti dai contadini.

Percorriamo la vecchia strada che porta da Chiang rai a Chiang Saen per arrivare ad uno dei più bei templi del nord della Thailandia il Wat Phra That Pha Ngao . Il tempio viene visto come un monastero dove si rifugiano uomini e donne in cerca di pace . Molto spesso si possono incontrare thailandesi di Bangkok o di altre città metropolitane della Thailandia, che fuggono dal caos e decidono di passare un periodo di meditazione nel tempio di Chiang Saen.

Chiang Saen

Dopo pranzo navigazione del fiume Mekong, in motolancia, fino ad arrivare all’isola in Laos di Don Xao.

Non verrà applicato alcun visto sul passaporto, ma va pagato sul posto un ingresso giornaliero(30THB), il passaporto viene lasciato presso la dogana della Thailandia e riconsegnato al ritorno dal Laos.

Visita dell’isola e dei suoi mercatini, dove si puo trovare di tutto, dall’abbigliamento ad oggetti più stravaganti come whisky con il cobra o bottiglie con scorpioni imbalsamati.

navigazione del fiume mekong

Al ritorno dall’isola, una sosta la merita la porta del triangolo d’oro, dove si incontrano 3 nazioni, Thailandia, Laos e Mynamar.

Al termine partenza per il centro di Chiang Rai.

Arrivo a Chiang rai. 1° notte

 

tribù karen

5°giorno Chiang Rai

Ore 8.00 am : Incontro con la guida presso l’hotel di Chiang rai, partenza per il villaggio Karen (Baan Ruammit) dove si farà il trekking con l’elefante .

Il villaggio sorge lungo la riva del fiume Rim-kok, che attraversa Chiang rai e finisce nel Mekong. Si puo raggiungere il villaggio anche in barca, oppure in macchina per assoparare lo stile di vita dei villaggi che sorgono lungo il tragitto. Ci sono splendide risaie lungo tutto il percorso e diversi villaggi tribali .

trekking in elefante

Si continua il viaggio esplorando la pagoda Wat Huay Plankung. Fusion di tradizione cinese e thai, la pagoda è alta 9 piani, ogni piano ha delle bellissime statue intagliate di legno di cedro, dall’ultimo piano si gode di una vista unica su tutta la città di Chiang rai.

Wat Huay Plankung

Nel pomeriggio partenza per la visita delle cascate Khun Khon con trekking nella giungla di 45 minuti. Le cascate sono raggiungibili soltanto tramite un sentiero che si inoltra nella giungla e termina alle cascate. Il percorso non è difficile, leggermente impegnativo sono nell’ultimo tratto. Ma ne vale la pena!

Ritorno in Hotel

Arrivo a Chiang rai. 2° notte

cascate khun khon

 

6°giorno Chiang Rai – Chiang Mai

Ore 08.30 am : Incontro con la guida presso l’hotel di Chiang rai e visita al famoso Tempio Bianco simbolo della città.

Tempio bianco chiang rai

A seguire visita alle piantagioni di Tè in bicicletta presso il parco Singha, sosta al meraviglioso parco ricco di piantagioni di Tè, di numerosi animali, come giraffe, zebre e bufali.

Ore 12.30 am Pranzo in una rosticceria locale, a base di pollo arrosto, servito con insalata di papaya. Si mangia in un tradizionale bungalow di bamboo, nello stile tradizionale thailandese.

Cena Khantoke a Chiang mai

Chiang mai dista da Chiang rai 200km, percorribili in 3 ore, durante il viaggio sosta presso una caffetteria-fattoria che produce da se il proprio caffè, hanno molti ettari di piantaggioni di caffè. Degustazione del loro caffè, buonissimo da provare l’espresso Lanna.

Trasferimento in Hotel . 1° notte a Chiang mai

Singha park

7°giorno Chiang Mai

Ore 08.30 am : Incontro con la guida presso l’hotel di Chiang mai e partenza per il Wat Phrathat Doi Suthep.

Visita guidata del tempio sul monte Suthep situato a 1600s.l.m  fondato nel 1386. Dalla terrazza del tempio si gode di una visuale stupenda sulla città di Chiang mai. Il tempio è considerando molto importante dai Buddhisti a causa della presenza, all’interno della padoga centrale, di alcuni resti di Buddha.

Wat Phrathat Doi Suthep

Al termine della visita, si prosegue il viaggio in un parco incredibile pieno di Tigri (il Tiger Kingdom), pranzo sulla terrazza che da sul parco e su richiesta possibile l’ingresso per fotografarsi insieme alle tigri.

Tiger Kingdom

Nel pomeriggio visita al Queen Sirikit Botanic garden (Caratteristico della zona è il giardino della regina, “The Queen Sirikit Botanical Garden”, il giardino messo sotto la diretta protezione della regina di Thailandia, Sirikit con il laboratorio di impollinazione delle orchidee, simbolo della nazione.)

Queen Sirikit Botanic garden

Infine come ultima tappa dell’escursione di Chiang mai, abbiamo la visita al Bo Sang Handicraft Centre, dove gli artigiani locali intagliano legno e fabbricano i famosi ombrelli di carta di riso.

Bo Sang

A fine visita ritorno in hotel.

 

 

Condividi!

Fant-Asia Travel: Tour Operator in Thailandia

Fant-Asia Travel: Tour Operator Italiano in Thailandia
Indirizzo

327/8 SOI BANMAI 22 MOO 4 RIMKOK, MUANG
CHIANG RAI 57100 THAILAND
E-mail: lucarelli@fant-asiatravel.com
+66 97 0826347 | +66 87 5454693
Orario: 9.00-17.00 | La domenica chiusa

Tourism Authority of Thailand Licence TAT License No.24/00785
La licenza del TAT (Tourism Authority of Thailand) è la licenza governativa che garantisce la serietà delle imprese che operano nel settore del turismo in Thailandia.

Contattaci

Sunisa  Socheoiya Ms. Sunisa Socheoiya
Sales Manager (Thailand)
sunisa@fant-asiatravel.com

Luca  Lucarelli Mr. Luca Lucarelli
Responsabile prenotazioni
lucarelli@fant-asiatravel.com
Skype: lucarelli_78

Leggi anche "Tour Operator in Thailandia"...

E non esitare a contattarci se hai bisogno di ulteriori informazioni!

Seguici su Facebook e Google+