Chiang Rai 5 Giorni

Chiang Rai 5 giorni di escursioni nella provincia piu a nord della Thailandia, fra cascate e paesaggi naturalistici godetevi la Thailandia tradizionale.

Giorno 1

Villa Reale Doi Tung, giardini Mae Fah Luang, piantagioni di tè Choui Fong, Baan Dam

08.30 – Incontro con la guida presso l’hotel di Chiang rai.

Il motivo per cui la regione di Chiang rai fu scelta dalla defunta Principessa Madre come suo ritiro settentrionale è semplice, la zona le ricordava la Svizzera dove aveva vissuto felice per molti anni dopo il matrimonio.

La sua villa è stata costruita come uno chalet svizzero, anche se con un tocco Lanna (nome della regione del nord Thailandia). La costruzione della Doi Tung Royal Villa iniziò nel 1987, ed è stata fatta secondo le specifiche della Principessa Madre e con i suoi fondi propri.

12.00 – Sosta per il pranzo al Doi Tung Lodge. Dopo pranzo passeggiata presso i giardini Mae Fah Luang.

Pomeriggio – Visita alla piantagione di tè Choui Fong, famosa per i numerosi tipi di tè coltivati la piantagione gestisce un ristorante/caffetteria dove è possibile fare degli assaggi gratuiti di molte delle varietà di tè coltivate nella valle. Il tè più rinomato è del tipo Oolong ma ci sono anche molti tipi di tè verde come il Macha o lo Jasmine.

Visita di Baan Dam. Baan Dam, più comunemente conosciuta come “The Black House“, la casa nera, è una creazione molto particolare dell’eccentrico artista Thai, Thawan Duchanee. In parte studio d’arte, in parte museo ed in parte casa, Baan Dam è una miscela di edifici in stile tradizionale nord Thailandese con altri dal design moderno e grottesco. Baan Dam provoca una combinazione di pensieri tra il cupo, il surreale e il divertito.

Al termine della visita trasferimento in hotel a Chiang rai.

Giorno 2

Mae Sai, Wat Tham Pla (Monkey Cave), Wat Rong Khun (Tempio Bianco)

08.30 – Incontro con la guida presso l’hotel di Chiang rai.

Visita al Wat Rong Khun. (Tempio bianco) Questo tempio moderno ed esclusivo, è stato progettato e costruito dall’artista Chaloemchai Khositphiphat a partire dal 1998. E’ diventato il simbolo di Chiang rai.

Partenza per Mae Sai, la città più settentrionale della Thailandia e il suo confine con il Myanmar. La fine di questa strada è fiancheggiata da un mercato enorme.

12.00 – Pranzo in un ristorante locale.

Visita al Wat Tham Pla. (Monkey cave) Il tempio è noto anche come la grotta delle scimmie, a causa dei numerosi macachi che vivono nei dintorni del tempio.

Al termine della visita trasferimento in hotel a Chiang rai.

Giorno 3

Hall of Opium, Triangolo d’oro, Gita in barca sul fiume Mekong, Old City Chiang Saen

08.30 – Incontro con la guida presso l’hotel di Chiang rai.

Percorriamo la vecchia strada che porta da Chiang rai a Chiang Saen per arrivare ad uno dei più bei templi del nord della Thailandia il Wat Phra That Pha Ngao. Il tempio viene visto come un monastero dove si rifugiano uomini e donne in cerca di pace. Molto spesso si possono incontrare thailandesi di Bangkok o di altre città metropolitane della Thailandia, che fuggono dal caos e decidono di passare un periodo di meditazione nel tempio di Chiang Saen.

Partenza per il triangolo d’oro. Arrivati a Chiang Saen, la prima sosta una volta arrivati al triangolo d’oro sarà presso il promontorio del triangolo d’oro, un view point unico da cui potrete vedere l’intera area del triangolo d’oro.
Ore 12.00 Sosta per il pranzo.

Dopo pranzo navigazione del fiume Mekong in motolancia, fino ad arrivare all’isola in Laos di Don Xao. Non verrà applicato alcun visto sul passaporto, ma va pagato sul posto un ingresso giornaliero(30THB), il passaporto viene lasciato presso la dogana della Thailandia e riconsegnato al ritorno dal Laos.

Visita dell’isola e dei suoi mercatini, dove si può trovare di tutto, dall’abbigliamento ad oggetti più stravaganti come whisky con il cobra o bottiglie con scorpioni imbalsamati.

Al termine della visita trasferimento in hotel a Chiang rai.

Giorno 4

Wat Huay Plankung, Piantagioni di Tè, Donne giraffa

08.30 – Incontro con la guida presso l’hotel di Chiang rai.

Visita della pagoda del drago Wat Huay Plankung

Visita della pagoda, costruita in stile fusion di tradizione cinese e thai, alta 9 piani, ognuno con delle bellissime statue intagliate di legno di cedro. Dall’ultimo piano si gode una vista unica su tutta la città di Chiang Rai.

Visita alle piantagioni di Tè in bicicletta presso la Singha, sosta al meraviglioso parco ricco di piantagioni di Tè, di numerosi animali, come giraffe, zebre e bufali.
12.00 – Pranzo in una rosticceria locale, a base di pollo arrosto, servito con insalata di papaya. Si mangia in un tradizionale bungalow di bamboo, nello stile tradizionale thailandese.
Pomeriggio –  Escursione presso un villaggio tribale di etnia Akha e Karen (donne giraffa)

Nel villaggio tribale è possibile vedere le tribù con i tradizionali vestiti della propria etnia, gli uomini il giorno lavorano nei campi, mentre le donne con il telaio creano sciarpe di seta. Il governo Thailandese ha dato in concessione alle etnie tribali un terreno 20km a nord di Chiang rai, diverse etnie hanno scelto di convivere.

Al termine della visita trasferimento in hotel a Chiang rai.

Wat Huay Plankung

Giorno 5

Ban Ruam Mit Elephant Camp, Villaggi Delle Tribù Karen, Cascate Khun Kon

08.30 – Incontro con la guida presso l’hotel di Chiang rai.

Arrivo presso il villaggio Karen (Baan Ruammit) visita del villaggio in elefante.

Il villaggio sorge lungo le rive del fiume Rimkok, che attraversa Chiang rai e finisce nel Mekong. Ci sono splendide risaie lungo tutto il percorso e diversi villaggi tribali. Ogni elefante può portare fino a due persone dura 30 minuti. Al termine del giro è possibile dare da mangiare agli elefanti.

12.00 – Sosta per il pranzo in un ristorante locale.

Pomeriggio – Trekking alle cascate Khun khon, il percorso dura 40 minuti a piedi, termina presso le cascate, una volta arrivati se il tempo lo permette si può nuotare nella vasca sottostante le cascate.

Al termine della visita trasferimento in hotel a Chiang rai.

 

Condividi!

Fant-Asia Travel: Tour Operator in Thailandia

Fant-Asia Travel: Tour Operator Italiano in Thailandia
Indirizzo

327/8 SOI BANMAI 22 MOO 4 RIMKOK, MUANG
CHIANG RAI 57100 THAILAND
E-mail: lucarelli@fant-asiatravel.com
+66 97 0826347 | +66 87 5454693
Orario: 9.00-17.00 | La domenica chiusa

Tourism Authority of Thailand Licence TAT License No.24/00785
La licenza del TAT (Tourism Authority of Thailand) è la licenza governativa che garantisce la serietà delle imprese che operano nel settore del turismo in Thailandia.

Contattaci

Sunisa  Socheoiya Ms. Sunisa Socheoiya
Sales Manager (Thailand)
sunisa@fant-asiatravel.com

Luca  Lucarelli Mr. Luca Lucarelli
Responsabile prenotazioni
lucarelli@fant-asiatravel.com
Skype: lucarelli_78

Leggi anche "Tour Operator in Thailandia"...

E non esitare a contattarci se hai bisogno di ulteriori informazioni!

Seguici su Facebook e Google+